22384161_1502694516504438_8854545574135850032_o

Naturart e il Funaro il 27 ottobre per “Pistoia nel mondo e il mondo a Pistoia”. Presentazione del Numero 27 della rivista edita dalla Giorgio Tesi Editrice.

Pistoia nel mondo e il mondo a Pistoia!

La presentazione del Numero 27 della rivista trimestrale Naturart, edita dalla Giorgio Tesi Editrice si terrà venerdi 27 ottobre dalle ore 17.00 presso il Il Funaro.

Lo spazio non è casuale ma è uno dei protagonisti degli approfondimenti del numero, scelto come luogo simbolo della internazionalità a Pistoia, propone infatti spettacoli teatrali di compagnie internazionali, solitamente al loro debutto in Italia. Ed è proprio dal voler raccontare la nostra città in maniera sempre più completa e approfondita che l’ultimo focus dedicato a Pistoia Capitale Italiana della cultura di questo numero è un viaggio attraverso alcune delle eccellenze imprenditoriali pistoiesi, che esportano i loro prodotti e il nome di Pistoia nel mondo, con uno sguardo anche ad altre eccellenze del territorio come il fagiolo di Sorana nella Svizzera Pesciatina.

Naturart 27 dedica l’articolo di apertura al nuovo volume della collana “Avvicinatevi alla Bellezza” che tratterà i pulpiti della città in uscita i primi di dicembre. Il libro realizzato in collaborazione con il FAI e FAI Giovani di Pistoia guiderà il lettore alla scoperta di questi monumenti attraverso approfondimenti e fotografie inedite. Sempre in tema di arte, ampio approfondimento sulle mostre di Anselm Kiefer alla biblioteca San Giorgio, Ippolito Desideri a palazzo Sozzifanti, Michelangelo Pistoletto e il Terzo Paradiso alla Galleria Vannucci e Jorio Vivarelli a dialogo con i grandi scultori del suo tempo; inoltre, il racconto dell’esposizione “Tesori in guerra” la mostra che racconta la messa in sicurezza dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale di alcune opere di valore inestimabile come La Visitazione e spazio al verde e alla creatività con le creazioni dedicate alla città di Pistoia degli studenti dello IED di Firenze all’interno del Fashion Garden.

Infine, un approfondimento sulla mostra “La città che scrive. Percorsi ed esperienze dall’età di Cino ad oggi” che Pistoia ha deciso di dedicare al suo illustre scrittore e che si snoda nelle sale della Biblioteca Forteguerriana.

Scopri Pistoia con noi, tutta la città è invitata all’incontro.