2-scene

TEATRO UN ANNO CON…

TEATRO UN ANNO CON…

a cura di Annibale Pavone

 

L’obiettivo del laboratorio è di ottenere, di anno in anno e con costante lavoro, quell’affinamento interpretativo, tecnico ed espressivo, necessario agli allievi per sentirsi a proprio agio e soddisfatti mentre preparano la loro performance. Per questo motivo ogni anno il laboratorio teatrale sarà condotto da un insegnante diverso, in modo tale da offrire agli allievi un ventaglio sempre più aperto a nuovi stimoli e confronti.

Il laboratorio sarà aperto a persone che hanno frequantato il triennio dei laboratori teatrali per adulti presso il Funaro.

Continueremo a metterci in gioco e a condividere le esperienze, le conoscenze, i linguaggi.

Senza strade assegnate, punti di arrivo, cercando schegge autentiche che possano portare all’emozione della scoperta di una dimensione, di una forma, di un suono.

Ascoltando noi stessi e gli altri con serietà e leggerezza, coscienza ed energia, cercheremo un respiro comune e proveremo a mantenerlo vivo nelle parole di un testo.


Il laboratorio avrà inizio martedì 6 Ottobre 2020 e terminerà a Giugno 2021, con una dimostrazione di lavoro aperta al pubblico, per un totale di 32 lezioni.


LA PRIMA LEZIONE E’ APERTA E GRATUITA (previa pre-iscrizione)

Orario: martedì 21.00 – 23.30

Costo annuale: 45 € di tesseramento + 496 € di laboratorio suddiviso in 3 rate da versare attraverso bonifico bancario, rispettivamente entro il 20 Ottobre 2020, 20 Gennaio 2021 e 20 Aprile 2021.

ANNIBALE PAVONE

Siciliano, risiede a Firenze dove a fine anni 80 ha frequentato la Bottega Teatrale di Vittorio Gassman e dove si è fermato a vivere finiti gli studi. Attore di teatro, ha fatto esperienze professionali con diversi registri, tra cui federico Tiezzi da cui è stato diretto in molti spettacoli. Con Antonio Latella condivide da anni un percorso che lo ha portato ad essere presente in molti dei suoi spettacoli. Ha diretto per alcuni anni il laboratorio ” Il Gioco più serio” per il teatro Vittorio Emanuele di Messina, ed a Firenze ha insegnato nei corsi “Il Mestier dell’Attore” di Fulvio Cauteruccio ed è attualmente uno dei docenti della Calenzano Formazione presso il Teatro delle Donne.