Cristiana Morganti vince il premio Positano “Léonide Massineper l’Arte della Danza 2011

Cristiana Morganti vince il premio Positano “Léonide Massine” per l’Arte della Danza 2011


Si svolgerà sabato 3 settembre alle 21,30, nell’ambito del Positano Myth Festival e nella cornice della Spiaggia grande, il “Positano premia la danza-Leonide Massin” organizzato dal Comune di Positano, con la direzione artistica di Daniele Cipriani e il patrocino del Ministero della Gioventù.

Fra i premiati 2011 ci sono le maggiori rappresentanze dei teatri del mondo: Danzatrice dell’anno sulla scena internazionale a Natalia Osipova (stella del Bolshoi di Mosca);Danzatore dell’anno sulla scena internazionale a Ivan Vassiliev (pure lui stella del Bolshoi); Danzatrice dell’anno sulla scena contemporanea a Cristiana Morganti (Tanztheater Wuppertal Pina Bausch); Danzatrice emergente sulla scena internazionale a Tiler Peck (New York City Ballet); Danzatore emergente sulla scena internazionale ad Alban Lendorf (Balletto Reale Danese); Danzatrice emergente sulla scena contemporanea a Blakeley White-McGuire (Martha Graham Dance Company); Compagnia d’autore La La Human Steps – Direttore Artistico Edouard Lock (Compagnia canadese); Premio Massine Legacy a Susanna Della Pietra (assistente storica di Massine)

La giuria e’ composta da Alfio Agostini (presidente, Ballet2000), Anna Kisselgoff (New York Times), Roger Salas (El Pais), Erik Aschengreen (Berlingske Tidendade di Copenhagen), Donatella Bertozzi (Il Messaggero), Clement Crisp (Financial Times), Dominique Fretard (Le Monde), Elisa Guzzo Vaccarino (Il Giorno). Un nuovo nome, un prestigioso comitato di assegnazione dei premi, grandi nomi della danza di ieri, di oggi e di domani saranno i protagonisti dell’edizione di quest’anno.



Torna alle news